I FENICI ALLA RICERCA DI UN NUOVO PARADISO

Da un po’ di tempo abbiamo trascurato le vicissitudini di alcuni popoli che nel corso degli ultimi secoli narrati sembravano scomparsi ma che in realtà giacevano sotto la cenere come brace. Questo è il caso dei Fenici, in particolare della famosa città di Tiro, che da secoli erano soggiogati da altri popoli e perciò nonContinua a leggere “I FENICI ALLA RICERCA DI UN NUOVO PARADISO”

LA STRANA PROMESSA DI IEFTE

Nell’1090 a.C. fra gli Israeliti era giudice un certo Iefte, a quel tempo questo popolo era in guerra con gli Ammoniti, un popolo poco corretto e dedito ad azioni considerate fallose e perciò meritevoli di ammonizione da parte di tutti gli altri popoli. Si narra che Iefte fece una solenne promessa, forse pensando che avevaContinua a leggere “LA STRANA PROMESSA DI IEFTE”

I PRIMI SEGNALI DELLA CIVILTA’ OCCIDENTALE

A questo punto, siamo intorno al 1100 a.C., la storia inizia a portarci verso il mito greco che a detta di tutti può considerarsi l’inizio della cosiddetta civiltà occidentale. In questo periodo la civiltà micenea era in decadenza, forse mancavano soldi, peraltro di quelli ne sono sempre mancati. oppure, altre spiegazioni portano a dire cheContinua a leggere “I PRIMI SEGNALI DELLA CIVILTA’ OCCIDENTALE”

CRONACHE DALL’ANTICO EGITTO INTORNO AL 1100 a.C.

Le vicende della storia non sempre hanno un filo conduttore, così può capitare che le cronache del tempo possano sembrare noiose e sommarie. Con questo spirito ci avviciniamo al 1100 a.C. e in Egitto governa, si fa per dire, Ramesse IX che non fu da meno con i suoi predecessori in quanto ad opacità eContinua a leggere “CRONACHE DALL’ANTICO EGITTO INTORNO AL 1100 a.C.”

I MIRACOLI DI GEDEONE

Torniamo nella terra d’Israele dove i 40 anni di pace seguiti dalla vittoria di Debora e Barac avevano dato alla testa al popolo israelita abituandosi a pratiche superflue non più dettate dalla necessità di sopravvivenza e pertanto, in questo contesto sociale, crebbe l’inutilità di rivolgersi in alto per essere protetti e più passava il tempoContinua a leggere “I MIRACOLI DI GEDEONE”

IL “TANGUN” DELLA ANTICA COREA

Facciamo una pausa nella cavalcata della storia dell’uomo lasciando per un attimo le vicissitudini dei popoli mediterranei e del medioriente per concederci un viaggio sereno e sorridente nelle lontane terre dell’estremo oriente, lo facciamo scherzandoci un po’ sopra. Chi ci ha seguito nel percorso sa che con i nostri racconti siamo arrivati intorno al 1100Continua a leggere “IL “TANGUN” DELLA ANTICA COREA”

IL RITORNO DELLA SACRA STATUA DI MARDUK

Mentre nell’Egitto la dinastia dei Ramesse continua a sfornare faraoni la cui utilità ci sfugge e la loro presenza risulta alquanto insulsa facendo del loro passaggio nella storia qualcosa di assolutamente irrilevante, persino per le ironie e i sottintesi del nostro spirito libero. Nella vicina, si fa per dire, Babilonia sta accadendo l’esatto contrario, unaContinua a leggere “IL RITORNO DELLA SACRA STATUA DI MARDUK”

QUANDO CHIAMARSI RAMESSE NON ERA UNA GARANZIA

Nel 1151 a. C. sale al trono d’Egitto, Ramesse IV. Le circostanze che precedettero la sua ascesa furono, da un certo punto di vista, drammatiche ed è per questo motivo che la sua ascesa fu benedetta e glorificata oltre misura, perchè almeno si sperava fosse finito il caos. In realtà fu un faraone che nonContinua a leggere “QUANDO CHIAMARSI RAMESSE NON ERA UNA GARANZIA”

ALLA CORTE DELLA PROFETESSA DEBORA

Mentre l’Egitto rinasce e il mondo Greco scatena una mitica guerra con Troia per colpa di una donna scappata di casa, in Israele una profetessa di nome Debora riesce a convincere Barac, forse un lontano avo di Obama, a radunare un’armata per combattere i Cananei che opprimevano gli israeliti ed erano considerati dagli stessi deiContinua a leggere “ALLA CORTE DELLA PROFETESSA DEBORA”

IL FARAONE CHE SOPRAVVISSE AL GRANDE COMPLOTTO

Parliamo di Ramesse III, Figlio del fondatore della XX Dinastia a cui gli viene attribuita una profonda riforma nella struttura dell’esercito che viene riorganizzato su corpi separati: fanteria, carri da guerra, mercenari, ausiliari, reparti di sussistenza. A questa riforma, e soprattutto all’uso di mercenari, si deve il merito di aver ridato credibilità militare all’Egitto eContinua a leggere “IL FARAONE CHE SOPRAVVISSE AL GRANDE COMPLOTTO”