QUEL BELLIMBUSTO DI THUTMOSE I°

Uno dei faraoni più famosi la cui descrizione potrebbe essere riassunta in … bellimbusto arrivista, nullatenente ma evidentemente affascinante; considerazioni che si fanno a seguito della scoperta del nome della madre, tale Senseneb, che dal nome ha tutta l’aria di donna sensuale se non peggio se si dà retta alle malelingue.

In ogni caso tale ragazzetto aveva doti non comuni e riuscì ad ammaliare la figlia del faraone Amenhotep e alla sua morte succedergli sul trono, fu vero amore? …

Sappiamo con certezza che la coppia ebbe due figlie: Hatshepsut e sua sorella Neferubity, quest’ultima si vocifera essere cleptomane.

Inoltre, ebbe anche tre maschi, Wadjmose e Amenmose oltre ad un terzo il cui nome è per ora sconosciuto e nascosto dalla stessa madre, probabilmente tutti nati da una amante segreta del faraone di nome Mutnofret, così chiamata perchè era muta e non aveva fretta di regolarizzare la sua posizione oppure, forse, perchè gli avevano tagliato la lingua per non farla parlare.

Nonostante gli esperti non abbiano prove, sappiamo che questa relazione fu scoperta dalla moglie del faraone, la quale fece uccidere i due figli maschi per consentire alle proprie figlie di ereditare il trono, confermando la tradizione che vuole le mogli dei faraone piuttosto ciniche e violente nonchè alquanto determinate quando si tratta di orchestrare trame di potere.

Di lui e delle sue gesta si ha notiziaa causa del suo vizio di non lavarsi i denti, infatti si ricorda il faccia a faccia con il Re nubiano, che sconfisse alitandogli addosso, portando, ancora puzzolente, il corpo del nemico appeso alla prua della sua nave fino alla capitale; da quel giorno più nessuno osò avvicinarlo, ed egli ne approfittò, cavalcando e conquistando tutti i territori fino all’Eufrate senza nessuna resistenza.

Si dice che avesse allargato il suo regno come nessun altro… e visto come sono andate le cose, probabilmente vi erano delle valide ragioni per sostenerlo.

Un mistero avvolge la sua sepoltura perchè pare che si fece fare due tombe per poi non usarne nemmeno una in quanto la sua mummia fu trovata in un altro nascondiglio … qualcosa non torna ma si sà che di misteri nell’antico Egitto ce ne sono tanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: